Nike LeBron NSW Lifestyle IT Scarpe

Nike LeBron NSW Lifestyle Red economici Sale UK KTVU stampa dei media giornalista anche non e riuscito a informarsi sulla fenomenale insieme a NTSB stagista in cui ha stabilito.

La partita tra Italia e Croazia si giochera stasera alle 20.45, a Milano: si tratta per entrambe le nazionali della quarta partita del girone di qualificazione per gli Europei di calcio del 2016. Per l Italia, che da circa tre mesi e allenata da Antonio Conte, e la prima di tre partite piuttosto difficili: il 28 marzo 2015 giochera fuori casa contro la Bulgaria, mentre il 12 giugno di nuovo fuori casa contro la Croazia. La partita si potra vedere in chiaro su Rai 1 e sul canale Rai HD (501) a partire dalle 20.45. Nonostante i dubbi di ieri causati dalle forti piogge che hanno interessato diverse zone di Milano, la partita si giochera regolarmente: lo ha confermato poco prima delle 13 un portavoce della FIGC, che ha detto che il campo ?potrebbe essere un po pesante, ma non ci sono grossi problemi. Oggi c e il sole e il campo sara pronto per la partita di stasera?.

Nike LeBron NSW Lifestyle IT Scarpe, Per ora l Italia e messa piuttosto bene: nelle prime partite del girone ha battuto agevolmente Norvegia, Azerbaigian e Malta e in classifica e a punteggio pieno, 9 punti. Anche la Croazia e a punteggio pieno, ma a differenza dell Italia non ha ancora subito alcun gol. Sebbene alla fine del girone si qualifichino le prime due cioe, per ora, proprio Croazia e Italia per stare tranquilla l Italia dovra cercare di fare punti in tutte e tre le prossime partite, di modo da potere affrontare con minore pressione le ultime partite del girone.

Ad oggi, la Croazia e probabilmente una squadra piu forte dell Italia: gioca assieme da diverso tempo e ha un bravo allenatore l ex centrocampista croato Niko Kova?. Nella nazionale croata ci sono anche il centrocampista Luka Modri? e l attaccante Mario Mand?uki?, che giocano rispettivamente nel Real Madrid e nell Atletico Madrid e sono fra i migliori nel loro ruolo in Europa. L Italia, rispetto agli ultimi Mondiali nei quali e stata eliminata a sorpresa nella fase a gironi e cambiata molto, in termini di moduli e giocatori: e quella vista nelle ultime partite contro Azerbaigian e Malta e una squadra ordinata ma un po distratta, e con qualche problema a risultare efficace in attacco.

Nike LeBron NSW Lifestyle IT Scarpe Com e messa l Italia
Non benissimo: il regista titolare e il suo principale sostituto cioe Andrea Pirlo e Marco Verratti sono entrambi infortunati e non sono nemmeno stati convocati. Angelo Ogbonna, difensore della Juventus che sta giocando piuttosto bene, ha lasciato il ritiro della nazionale per un infortunio. Stessa cosa e accaduta a Mario Balotelli, che era stato convocato per la prima volta da Antonio Conte: Balotelli si e fatto male agli adduttori durante un allenamento e non giochera neppure contro l Albania nell amichevole di martedi.

Quello di Ogbonna non e stato l unico guaio che ha interessato la difesa: i difensori Davide Astori e Andrea Barzagli da anni nel giro della Nazionale sono da tempo infortunati, e il titolare Leonardo Bonucci e squalificato. Per la partita contro la Croazia, Conte ha quindi convocato Emiliano Moretti, 33enne difensore centrale del Torino che gioca con una difesa a tre, come l Italia che in precedenza non era mai stato convocato.?Molti giornali sportivi hanno scritto che Conte schierera come interno di centrocampo Antonio Candreva, centrocampista della Lazio molto tecnico e veloce, che pero ormai da diverse stagioni gioca da esterno d attacco. In attacco, nonostante l infortunio di Balotelli, Conte e piuttosto coperto: ci sono due centravanti (Immobile e Pelle) e quattro giocatori che possono adattarsi a giocare da seconda punta o attaccante esterno (Zaza, Cerci, El Shaarawy, Giovinco).

E la Croazia?
E una gran bella squadra, che gioca un calcio ordinato e molto tecnico, che sa anche essere piuttosto offensivo. Non e chiaro come sara schierata:?Kova? potrebbe disporre la squadra con il 4-2-3-1 (che a volte si trasforma in 4-3-3) visto ai recenti Mondiali, oppure con un piu prudente 4-4-2. Dal centrocampo in su, la Croazia ha giocatori molto forti sia fra i titolari sia fra le riserve: a centrocampo giocheranno sicuramente il 29enne Luka Modri? e il 26enne Ivan Rakiti?, titolari rispettivamente nel Real Madrid e nel Barcellona. Modri?, in particolare, e a detta di molti uno dei centrocampisti piu tecnici e tatticamente intelligenti in circolazione: nei titoli dei video a lui dedicati, su YouTube, ricorrono spesso parole come genio , magia . E un giocatore elegante ma anche molto efficace, dotato di un buon tiro.

Mario Mand?uki?, il centravanti titolare, e un attaccante dal fisico potente e con un gran senso del gol. Ha 28 anni ed e nel pieno della sua carriera. Negli ultimi tre anni ha vinto tutto col Bayern Monaco, e la scorsa estate e stato comprato per 22 milioni di euro piu bonus dall Atletico Madrid (dove ha gia segnato 8 gol in 15 partite).

Nike LeBron NSW Lifestyle IT Scarpe
(Tutto Mario Mand?uki? in un unico gol, a un minuto dall inizio dell ultima Supercoppa di Spagna. Mand?uki? salta di testa per prendere un rinvio casuale del portiere, disturbando il Real Madrid: poco dopo, si accorge della possibile sponda di un suo compagno e attacca lo spazio lasciato libero dai difensori del Real, resistendo al loro attacco e tirando in maniera potente e precisa)

Altri giocatori notevoli: c e Ivan Peri?i?, ala 25enne del Wolfsburg, che ha giocato nel Borussia Dortmund che vinse il campionato tedesco del 2011-2012. Ci sono ?ime Vrsaljko e Mateo Kova?i?, che hanno rispettivamente 22 e 20 anni e giocano in Italia, nel Sassuolo e nell Inter: Vrsaljko e considerato uno dei terzini piu promettenti della Serie A, mentre di Kova?i? si parla da anni come di un centrocampista potenzialmente molto forte, elegantissimo e dotato di una grande visione di gioco (ultimamente, poi, ha anche cominciato a segnare con una certa regolarita). In attacco giochera probabilmente Ivica Oli?, 35enne attaccante ancora in grande forma che negli anni ha vinto moltissimo con CSKA Mosca e Bayern Monaco (Kova? lo utilizza spesso come esterno d attacco).

Le probabili formazioni
Per quanto riguarda l Italia, Conte dovrebbe far giocare fra i tre difensori centrali il bravo terzino Matteo Darmian, che in situazioni di emergenza ha gia ricoperto quel ruolo nel Torino. Sugli esterni, dovrebbero giocare Mattia De Sciglio e Manuel Pasqual, che quest anno e curiosamente una riserva della squadra di cui e capitano, la Fiorentina, ma spesso titolare in Nazionale. In attacco dovrebbero giocare Ciro Immobile e Simone Zaza, come nelle ultime partite. Se dovesse entrare in campo, Daniele De Rossi segnerebbe la sua centesima presenza con l Italia. Non e ben chiaro invece come decidera di giocare la Croazia, perche nella sua ultima partita persa 2-1 contro l Argentina ha schierato le riserve.

Nike LeBron NSW Lifestyle IT Scarpe Italia (3-5-2): Buffon; Darmian, Ranocchia, Chiellini; De Sciglio, Marchisio, De Rossi, Candreva, Pasqual; Immobile, Zaza.

Croazia (4-4-2): Suba?i?; Srna, Lovren, Vida, ?orluka; Rakiti?, Modri?, Brozovi?, Peri?i?; Oli?, Mand?uki?.


Nike Free Flyknit 3.0
foto: Claudio Villa/Getty Images